domenica 8 dicembre 2013

Quello che voglio,piano piano

Salve a tutti,
Non amo molto fare presentazioni quindi mi conoscerete strada facendo...o meglio,conoscerete la mia storia,se ne avrete voglia.
Io sono in cura presso un centro per disturbi alimentari perchè voglio guarire e non abbandonarmi al sintomo.
A me le pro ana mi fanno pena e delle thin spo non frega proprio un cavolo...mi fanno schifo e non vorrei affatto essere come loro.
Quello che vorrei e non pensare tutto il tempo al cibo, non vomitare i pasti nemmeno raramente e soprattutto non abbuffarmi.
Ah, dimenticavo, voglio perdere peso ma non per diventare magrissima e farmi dire dagli altri "oddio,mangi?quanto sei magra!". No,assolutamente, queste cazzate le lascio alle pro-ana.. io voglio perdere peso per vedermi bene, in salute, per quelle cose superficiali che consistono dell'apprezzare il proprio fisico quando ci si guarda allo specchio, per poter mettere le calze parigine che mi piacciono un sacco ma che non ho mai ritenuto di potermi permettere.
Tutto questo, se fossi normale, lo potrei risolvere con una semplice dieta ma non ci riesco: questa e la realta(scusate se non ci sono gli accenti ma sono con il cellulare e non me li fa mettere). La triste realta.
Perche? vi siete mai chieste perche proprio a voi e capitato questo? Perche non potete essere normali? Perche il cibo deve essere tutto o niente? Il nostro nemico e il nostro grande amore?
Ho passato una fase di anoressia anni fa, ormai 10anni fa, dove persi molto peso...lo reputo forse il periodo piu felice della mia vita. Perche avevo scoperto la cura per il cancro? No. Perche avevo dei voti particolarmente buoni a scuola? Figuriamoci.
Perche ero magra, ecco perche.
Ero magra e nella mia vita, per la prima volta, i miei genitori erano preoccupati per me e cercavano di farmi mangiare.
Io che ero quella a cui si doveva togliere il cibo adesso venivo quasi imboccata a forza. E poi mi sentivo forte, potente, realizzata. Ma quanta tristezza in queste parole... ho come un ghigno amaro sulla bocca perche so che era tutta un'illusione.
La mia forza era in realta debolezza,il mio controllo paura, la mia realizzazione l'inizio della fine. Una bambina sola, un'adolescente sola e poi una giovane donna, ancora sola, che si rifugiava nel cibo e nei libri.
Sono stata questo, e vero, ma ora non voglio piu esserlo.
Quel cibo mi ha rubato la vita per troppo tempo, e parlo di "quel" e non di "questo" perche io amo il cibo, quello che mangio con il mio fidanzato, con gli amici, quello che preparo per le persone a cui voglio bene, i pasti sani.
"Questo" cibo e quello che amo, il cibo da abbuffata, da vomitata, da pienezza fino a scoppiare, da solitudine, da malinconia, da depressione... "quel" cibo e quello che odio e voglio scacciare.
So che saro incoerente, so che tendero a restringere e poi magari mi abbuffero ma il mio unico obiettivo sara la guarigione, la rinascita, la salute fisica e mentale.
Ci saranno cadute e ricadute ma mi rialzero ogni volta perche mi conosco e questa e la mia tempra.
Non ho mai gettato la spugna, nonostante tutto quello che ho passato e non la gettero mai.
Sono una persona molto sincera e diretta,  spero che questo non vi spaventi... non sono il tipo in grado di prendere in giro gli altri o di dire una cosa per un'altra, solo per fare piacere.
Saro forse dura e spero mi scuserete se accadra ma di me potre fidarvi, sempre.
So che ognuno di noi ha delle qualita e uno scopo nella vita, e questo anche quando passiamo giorni neri pensando che la nostra esistenza non abbia senso.
Troviamo quel senso, insieme, e aiutiamoci..non a scendere ancora piu giu nel baratro ma a risalire, a tornare in superficie, a scalare le vette.

P.s. Scusate l'assenza di accenti ma postando dal cellulare non me li fa mettere.

10 commenti:

  1. Belle parole. ...io non riesco a uscire dall'anoressia..sono in un reparto di psichiatria dove provano ad aiutarmi ma gli aiuti più consistenti non li accetto ancora e nego il problema. Spero davvero che tu continui ad andare avanti così. Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao,ti ho scritto anche sul tuo blog.
      Mi sembra di aver capito che sei ricoverata in un reparto di psichiatria...beh mi dispiace, ti sentirai sola.
      Se a me riesci a dire di essere anoressica perchè non lo riesci a dire a te stessa? Non ti piacerebbe guarire? Poter mangiare non solo insalata scondita e stare bene? Poi fai la ballerina...di certo ora non puoi ballare e continuando così di certo non potrai più ballare seriamente. Non elogiarmi...io ho solo accettato quello che ho e lo voglio combattere, niente di straordinario. Perchè non proviamo insieme a stare meglio?
      Un abbraccio.

      Elimina
    2. ei! ho letto entrambi! grazie davvero per la vicinanza...effettivamente mi sento davvero tanto sola anche perchè sono cose di cui non parlo quasi con nessuno o comunque con gente che non puo' capire naturalmente... è difficile spiegare perchè non riesco ad ammetterlo, a tratti lo capisco ma più spesso no. non so come si crea un b log protetto,mi aiuterebbe molto a sfogarmi, puoi spiegarmi come si fa? questa è la mia mail elenaproiettirocchi@gmail.com se ci sentiamo in privato mi fa piacere.
      ps:puo' essere che elimino il tuo commento sul mio blog ma solo perchè ho paura che lo leggano è c'è scritto il fatto di psichiatria che ignorano, le tue parole me le trascrivo! :)

      Elimina
    3. Ma figurati non c'è bisogno.
      Non sono esperta sulla creazione di un blog privato ma ti farò sapere volentieri, spero di riuscire a scriverti stasera...non ti abbattere,non sei sola.

      Elimina
  2. siamo gemelle? mentre leggevo mi sembrava di rivivere il mio passato... il fattore "magra=bella" non è più nemmeno il mio pensiero.. la mia ossessione nel perdere peso è perchè magra=bene... solo perdendo questi chili in eccesso potrò di nuovo stare bene con me stessa e hai ragione quando dici che non basta una dieta... non per noi... il pensiero del cibo è perennemente nella nostra testa e dobbiamo riuscire a vincerlo cercando di mangiare non poco, ma bene :) forza, insieme ci riusciremo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io mi sono ritrovata in alcuni tuoi discorsi.
      Si,noi abbiamo la volontà di smettere di abbuffarci non per diventare anoressiche ma per stare bene quindi sono sicura che ce la faremo.
      Forza!

      Elimina
  3. Questo post potrei averlo scritto io, sul serio... mi hai fatto sentire meno sola. Ti abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so...
      Ti abbraccio anch'io.

      Elimina
    2. Come mai dici tanto di voler dimagrir in maniera sana e poi fai digiuni con abbuffate? Che ti fanno schifo le thinspo e sti stanno sul cazzi le proana e poi invece le segui e ti comporti come loro?
      ti posso assicurate che io sono dimagrita mangiando, se mi va un dolce lo mangio senza troppi sensi di colpa, basta non superare il proprio fabbisogno giornaliero..

      Elimina
    3. Ciao,
      prima di tutto riconfermo che le thinspo mi fanno schifo e le pro-ana le odio ma questo non mi impedisce, se mi va, di leggere i loro blog o di commentarli anche, dicendo la mia però non mi pare di seguire blog pro-ana.... mi sbaglio?
      Io non mi comporto come loro nella maniera più assoluta, non so come ti sia venuta in mente una cosa del genere, se ti riferisci al giorno del digiuno è vero, l'ho fatto, è stata una cosa stupida ovviamente ma a volte la malattia prende il sopravvento... i pensieri malati anche.
      Come ho scritto qui sopra io soffro di disturbi alimentari ma cerco di guarire ciò non toglie che alle volte ci casco, non sono perfetta e comunque ho chiaramente scritto, quel giorno, di non seguire il mio esempio.
      Leggo spesso il tuo blog e so quello che mangi, non trovo che la tua dieta sia molto equilibrata dato che a) sei già magra e vuoi dimagrire ancora b) mangi tra le 800 e le 1200 kcal al giorno e questa è una dieta molto molto scarsa che di certo non ti insegna a mangiare sano.
      So benissimo che si può dimagrire mangiando, anche a sazietà, il problema è che io ho una malattia e come ho scritto nel post, se fosse tanto semplice per me seguire una dieta, non starei qui.
      Grazie del commento, a presto :-)

      Elimina